Formazione per insegnanti ed educatori

Ma quante cose ci servono per fare un buon lavoro? Quante attenzioni, strategie, conoscenze servono per occuparsi di educazione musicale?

Se mai ti fossi domandato “per insegnare musica basta essere musicisti?”... Beh, sappi che la risposta è no. Secondo noi la formazione di un educatore musicale dovrebbe essere quanto più possibile a 360°: non dimentichiamoci che i nostri allievi, bambini, ragazzi, adulti, sono prima di tutto persone.

Le nostre proposte di formazione integrano diversi aspetti legati all’educazione musicale: la possibilità di conoscere materiali nuovi e accendere nuove idee, l’importanza di coltivare il proprio sé musicale, la capacità di saper progettare e programmare le nostre lezioni con consapevolezza ed efficacia trovando le migliori strategie, l’occasione per sviluppare la propria personalità didattica. 

Ti raccontiamo di tutto questo nel nostro gruppo facebook Lumos, uno spazio virtuale dedicato a tutti gli insegnanti che cercano una via per accendere le proprie idee e portare la musica nel proprio lavoro. Ma non è tutto, cliccando QUI potrai iscriverti a Lumos, la nostra rubrica per insegnanti che arriva luminosa e raggiante direttamente nella tua casella di posta.

 

Scopri le nostre proposte di formazione in presenza e online.

UNITà DIDATTICA IN FONDO AL CIEL.png

Unità didattica - In fondo al ciel

Un’unità didattica che racchiude attività musicali pronte all’uso tra voce, corpo, strumenti e poesia, per fare musica attraverso la voce, il corpo, gli strumenti e la poesia, ispirata ad un testo di Gianni Rodari. 

Quando

Dove

Durata

didponibile da 5.04 al 5.05

a tua disposizione per sempre

Online

Con chi

Per chi

Educatori, insegnanti, operatori musicali, musicoterapeuti

Cristina De Cillia, Alessia Cominato 

grafica settimana della musica e libri s

Forme Sonore - Tracce operative per fare musica con i libri

Con il workshop “Forme sonore -tracce operative per fare musica con i libri” esploreremo albi illustrati dedicati alla prima infanzia scoprendo che attraverso la musica questi libri possono diventare lo spunto creativo per attività musicali non solo per i più piccoli, ma anche per i grandi!Ti daremo degli strumenti pratici e operativi per fare musica con i libri, viaggiando all’interno del mondo delle forme e trasformandole in materiali musicali. Ti offriremo degli spunti didattici per diverse fasce d’età nell’ottica dell’idea che i libri possono essere un focus di partenza per lavorare con qualsiasi fascia d’età, dai bambini agli adulti. 

Quando

Dove

Durata

sabato 29 maggio

ore 14-16

2 ore

Online

Con chi

Per chi

Educatori, insegnanti, operatori musicali, musicoterapeuti

Cristina De Cillia, Alessia Cominato