FARE MUSICA CON I BAMBINI….A PARTIRE DA UNA STORIA

Forse già lo sai oppure lo hai intuito, ma lasciaci dire che a noi piace un sacco la letteratura per l’infanzia! Non appena conosciamo un nuovo libro vogliamo subito averlo tra le mani, sfogliarlo e leggerlo, e dopo averlo scrutato nel minimo dettaglio ci segnamo con qualche appunto che cosa potremmo farci, quale musica potrebbe uscire da quelle pagine, quali invenzioni musicali si potrebbero creare a partire da quell’immagine, da quel testo, da quel personaggio.


Spesso anche le mamme e i papà che fanno musica con noi ci portano qualche albo illustrato che gli è particolarmente piaciuto oppure ci mandano un messaggino con il titolo del loro ultimo acquisto perchè sperano che, prima o poi, le nostre menti riescano a creare un laboratorio musicale a partire da quella proposta! E noi sempre (o quasi!) puntualmente lo facciamo!

Cara mamma e caro papà, questo è un invito: continuate a mandarci le vostre idee, saremo felici di accoglierle e rielaborarle a modo nostro!


Uno degli autori che più di tutti con le sue storie ci ha permesso di creare delle mirabolanti attività musicali è Gianni Rodari. Ce ne sono moltissimi altri, ma lui ha un dono speciale e le sue poesie, i suoi racconti e le sue storie non passano mai inosservate.


Siamo andate alla ricerca di magici colori grazie alle sue poesie, abbiamo scoperto paesi e luoghi di fantasia, giocato con le parole, con gli errori, con i più strampalati personaggi.

La nostra ultima novità ha a che vedere con uno di loro.


Se vuoi scoprire assieme al tuo bimbo di chi stiamo parlando, puoi scaricare gratuitamente la storia che ci ha ispirato per la creazione di un laboratorio che prossimamente pubblicheremo!




11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti